Si è conclusa ieri la due giorni di Collecchio che ha visto il nostro staff tecnico ospite del Parma Calcio a lezione da Joan Vilà Bosch, creatore della metologia di lavoro della cantera del Barcelona, squadra nella quale ha lavorato per quarant’anni a stretto contatto con molti ragazzi, oggi campioni, come Xavi, Puyol, Iniesta e Messi. Atletico Vieste unica società dilettantistica presente con il suo staff.

“Ringrazio di cuore la società per questa opportunità che mi ha concesso – le parole di mister Bonetti al termine dell’evento -. Un grazie anche da parte dei miei collaboratori: Maurizio, Aurelio e Tania. L’Atletico Vieste grazie ai presidenti era presente ad un evento dove sono accorsi club illustri con i loro tecnici. Mister come Stefano Baldini della Juventus, Alessandro Luppi, campione d’Italia categoria Allievi con il Milan, il viestano Teodoro Palatella e ancora altre società come Torino ecc. A Parma sorpresi in positivo in quanto unica società dilettantistica presente con i propri tecnici”.

Partecipazione dello staff che è stata l’ennesima dimostrazione di interesse da parte della società che tiene molto all’aggiornamento dei propri tecnici.

“I mister rappresentano il patrimonio tecnico della società – argomenta il presidente Spina Diana -. Quanto più aumenterà questo patrimonio, tanto più cresceranno i nostri risultati, dal settore giovanile alla prima squadra. Non mancheranno altre occasioni come questa per dimostrare quanto crediamo nel nostro staff e in quello che fanno”.