Dopo quello del giovane Ahmed Mejri, arriva un doppio colpo di prospettiva in entrata per l’Atletico Vieste che si assicura le prestazioni sportive dei giovani calciatori Lioce e Albano.

Per Nicola Lioce, centrocampista classe 2001, si tratta della prima esperienza in maglia biancoceleste, mentre per Giovanni Albano, esterno sinistro classe 2000, di un gradito ritorno dopo l’ottima stagione scorsa condita da due gol e svariati assist. I due ragazzi in questa prima parte di stagione sono stati protagonisti con la Primavera del Foggia agli ordini di mister Gaetano Pavone.

“Si intensifica la collaborazione fra le due società per valorizzare, da una parte, i giovani calciatori del Foggia e, dall’altra, dotare la prima squadra dell’Atletico Vieste di una batteria di under funzionali al progetto tecnico – le parole del presidente Spina Diana -. L’Atletico ringrazia il Foggia Calcio per la disponibilità e la fiducia riposta”.