Il Molfetta scende in campo con un 3-5-2 schierato da Mister Bartoli, mentre il Vieste risponde con un 4-2-3-1 schierato da Mistrer Bonetti. L’Atletico Vieste conclude con una sconfitta il 2019, mentre il Molfetta Calcio con la vittoria acquisita sul sintetico del “Riccardo Spina” conquista la vetta solitaria e si nomina campione d’inverno. L’Atletico Vieste affronterà l’Ugento in trasferta il 5 Gennaio 2020 mentre il Molfetta ospiterà l’A.T. San Severo.

CRONACA

PRIMO TEMPO:

Pronti e via ed è subito il Vieste a rendersi pericoloso con una conclusione da posizione defilata da parte di Jesus, palla che finisce di poco a lato. 4′ Ventura lancia in contropiede Saani, l’attaccante arriva al limite dell’area e lascia partite un grand destro, ma è ottima la parata di Romano che evita il vantaggio Molfettese. Poco dopo ancora protagonista Romano, dopo una bella azione del Molfetta la palla arriva a Barrasso, dove prova la conclusione da fuori, ma trova la grande opposizione di Romano. Al 28′ arriva il vantaggio del Molfetta: angolo battuto da Scialpi, Saani colpisce di testa da posizione ravvicinata, Romano tocca ma non riesce a evitare che il pallone finisce in rete. 38′ ci prova il Vieste da calcio d’angolo: Colella scodella in mezzo, De vita anticipa tutti ma manda la palla alta sulla traversa. 42′ azione corale del Vieste, Pipoli scatta sulla fascia, mette in mezzo un bel cross, Jesus anticipa tutti ma manda clamorosamente sul fondo a pochi passo da Tucci.

SECONDO TEMPO:

13′ Pericoloso il Molfetta: Cross di Scialpi, Triggiani svetta di testa trovando la risposta di Romano, sulla ribattuta si avventa Ventura che colpisce il palo esterno.  15′ Colella appoggia per Ricucci, lo stesso tenta in tiro dalla distanza senza, però, trovare fortuna. 22′ azione solitaria di Barrasso, al momento del tiro colpisce male il pallone mandando la palla altissima sulla traversa. Al 24′ arriva l’espulsione di Sangare, dopo un fallo ai suoi danni, il n.4 Viestano colpisce Lavopa con una testata, per Doronzo non ci sono dubbi e manda il giocatore negli spogliatoi. Poco dopo arriva il raddoppio del Molfetta: Lavopa lanciato a rete si presenta a tu per tu con Romano, dove non può sbagliare e firma il gol che vale il raddoppio. Al 30′ Colella ci prova dai 30 metri, il suo tiro finisce alto sulla traversa. Nel finale di partita il Vieste prova a trovare il gol: sulla fascia Raiola, dopo essersi liberato di due avversari, serve Pipoli che lascia partire un bel tiro, palla di poco fuori.

Tabellino

Campionato di Eccellenza Pugliese – 16º giornata; Data e ora 22.12.2019 ore 14:30; Campo sportivo comunale “Riccardo Spina”.

ATLETICO VIESTE 0-2 MOLFETTA

Marcatori: 28’ p.t. Saani, 27’ s.t. Lavopa.

ATLETICO VIESTE: Romano, Lucatelli (37’ s.t. Tantimonaco), Pipoli, Sangarè, Jesus (12’ s.t. Raiola), Caruso, De Vita, Ricucci, Albano, Colella, Gramazio (12’ s.t. Vulcano).

A disposizione : Innangi, Prencipe, Andrada, Ranieri, Sicuro, Rinaldi.

Allenatore: Francesco Bonetti.

MOLFETTA: Tucci, Pinto, Monteduro, Cianciaruso, Anaclerio, Lorusso, Lavopa (37’ s.t. Di Senso), Barrasso (27’ s.t. Conteh), Saani (8’ s.t. Triggiani), Scialpi, Ventura.

A disposizione: Rollo, Grazioso, Sidella, Legari, Martinelli, Vitale.

Ammoniti: Pipoli, Ranieri (dalla panchina), Romano (AV); Pinto, Ventura, Barrasso, Scialpi (M).

Espulsi: 23’ s.t. Sangarè (AV).

Recupero: 2’ p.t., 4’ s.t.

Nickolas Lapomarda