I Salentini scendono in campo con un 4-3-2-1 schierato dal Mister Salvadore Andrea, mente per i Garganici il classico 3-4-3 scelto dal Mister Bonetti. Partita dai ritmi alti fin dai primi minuti di gioco.

Il gol del vantaggio Salentino arriva al 30′ con Cortese, partita in salita per i Garganici, che però riagguantano il pari al 5′ del secondo tempo con De Vita.

CRONACA:

PRIMO TEMPO

Pronti e via Vieste vicino al vantaggio: dopo un bel contropiede Colella lancia Albano, lo stesso liberandosi di due giocatori calcia di poco alto sulla traversa.

14′ prova il Gallipoli a rendersi pericoloso, incursione in aria di Alemanni, dopo essersi liberato di Sollitto crossa in area, salvataggio provvidenziale di Caruso.

Poco dopo ci prova Colella dalla lunga distanza, palla che supera non di molto la traversa.

26′ si mette in proprio Albano superando due avversari, lo stesso lascia partire un bel tiro a giro che per sua sfortuna finisce di pochissimo sul fondo.

Al 36′ arriva il gol del Gallipoli firmato Cortese; Alemanni si libera di un giocatore, mette in mezzo un bel cross teso dove trova Cortese, che, tutto solo insacca di testa il gol del vantaggio.

Al 40′ Colella mette in mezzo un bel cross, Pipoli fa da sponda, la palla arriva a Sollitto, che in precario equilibrio tenta la conclusione al volo, palla che finisce tra le braccia di Bacca.

SECONDO TEMPO

Parte forte il Vieste per cercare il gol del pareggio: al 2′ colpisce il palo con Andrada, sfortunato nell’occasione l’attaccante Viestano.

Subito dopo arriva il gol del Vieste: cross in mezzo di Albano, dopo una confusione in area De Vita insacca e regala il pareggio ai Garganici.

10′ Tenta l’eurogol in rovesciata De Vita, dopo un cross di Albano, palla che finisce alta di nulla sulla traversa, da sottolineare il bellissimo gesto tecnico.

24′ espulso Sollitto, Cortese recupera palla al limite dell’area, Sollitto lo stende commettendo fallo da ultimo uomo.

30′ si fa vedere il Gallipoli con Alcazar, ma il suo tiro finisce abbondantemente a lato.

Al 35′ Vieste vicino al gol di rovesciata con Ranieri, Bacca compie un miracolo e manda la sfera oltre la traversa

45′ prova Raiola a seminare il panico in area, mancando però la conclusione finale. Prossima giornata il 22 Dicembre contro la capolista Molfetta, ancora al “Riccardo Spina”.

Tabellino

Campionato di Eccellenza Pugliese – 15º giornata; Data e ora 15.12.2019 ore 14:30; Campo sportivo comunale “Riccardo Spina”.

Marcatori: 37’ p.t. Cortese (G), 5’ s.t. De Vita (AV).

ATLETICO VIESTE: Romano, Lucatelli (40’ s.t. Sicuro), Pipoli (18’ s.t. Ricucci), Tantimonaco (1’ s.t. Gramazio), Sollitto, Caruso, De Vita (30’ s.t. Jesus), Ranieri, Andrada (21’ s.t. Raiola), Colella, Albano.

A disposizione: Innangi, Prencipe, Gallo, Vulcano.

Allenatore: Francesco Bonetti.

GALLIPOLI: Bacca, Gubello, De Luca (33’ s.t. Stifani), De Leo, Carrozzo, Sush, Alemanni (33’ s.t. Porcino), Alcazar, Cortese, Tardini (6’ s.t. Marti), Portaccio.

A disposizione: De Santis, De Iudicibus, Marulli, Annis, Moretti, Calabuig.

Allenatore: Andrea Salvadore

Ammoniti: De Leo, Carrozzo, Alemanni (G).

Espulsi: 24’ s.t. Sollitto (AV).

Recupero: / p.t., 3’ s.t.

Nickolas Lapomarda